Chat roulette oramai superato? E’ arrivato WeChat

wechat chat video casualeLa domanda che leggete come titolo di questo articolo mi è sorta in maniera assolutamente spontanea dopo aver letto dell’ennesima applicazione disponibile per smartphone che in sostanza permette di videochattare in maniera casuale con estranei provenienti da tutto il mondo.

Considerando che questo è quello che in buona sostanza offre chatroulette.com la domanda è piuttosto legittima. Cosa ha chatroulette più di queste applicazioni?

La risposta più ovvia e forse anche più triste è: niente, assolutamente niente.

Se in origine era whatsapp e poco altro oggi le cose non stanno più così e sta spopolando un programma chiamato wechat insieme a molti altri simili. Questi programmi sono stati inizialmente sviluppati per piattaforme mobili come android e iOs ma oggi stanno sempre più incrementando le loro funzioni così da comprendere anche la classica funzionalità di videochat casuale che è offerta da chatroulette.

Sono sempre di più gli utenti che si connettono alla rete con dispositivi di tipo mobile anche perchè oramai alcuni di questi questi a livello prestazionale si avvicinano terribilmente ai desktop di fascia bassa e offrono tutti gli elementi per una navigazione completa e sicura.

Ma parliamo di Wechat. Diciamo subito che si tratta di un applicazione originariamente sviluppata per il mercato cinese che di recente stà ottenendo molto successo anche nel nostra paese soprattutto grazie alla famosa pubblicità del calciatore Leonel Messi passata sulle principali reti nazionali.

Wechat offre una moltitudine di funzioni e non credo sia questo ne il luogo ne il momento per approfondirle tutte e/o metterle a confronto con chatroulette. Tuttavia come ho già detto si tratta di un applicazione molto complessa che tra le tante funzionalità permette anche la videochat con sconosciuti. Staremo a vedere come si evolverà questa innovativa applicazione e come andranno le cose ma per ora, se siete interessati e volete maggiori informazioni le trovate su questo articolo del Corriere su Wechat dove si parla appunto delle funzionalità e del successo che Wechat stà avendo in italia e nel mondo.

Dal canto mio quello che non ho mai capito è perchè il creatore di Chatroulette non abbia mai pensato di sviluppare un applicazione mobile come si deve. Di sicuro i suoi introiti sarebbero aumentati sensibilmente e noi ci saremmo divertiti molto ma molto di più.